Cosa (non) vuol dire essere bisessuale

Dopo lunga assenza arieccomi. Questo è un post che desidero scrivere da tanto tempo, per mettere in chiaro 2 o 3 cose sulla bisessualità e sui molti pregiudizi che incombono su questo tema.

Premetto che il problema è, come sempre, nella disinformazione. Se ne sa poco, talmente poco che è molto difficile scoprirsi bisessuali, figuriamoci definirsi tali. Lo so, lo so, nella vostra testa si sta formando quella domanda.

“Ma perché è così importante etichettarsi”?

Vi fermo subito e ve lo spiego:

  1. sapere che cos’è e cosa non è la bisessualità ci risparmia giorni, mesi e anni di tormento interiore. Mi piacciono i ragazzi o le ragazze? Sono gay o etero? Vedete, la nostra testa funziona un po’ in modo esclusivo: bianco/nero, giorno/notte, o è così o e è cosà. Prima di farsi venire in mente che forse non c’è bisogno di scegliere sempre fra due opzioni ce ne vuole. Fidatevi.
  2. etichettarsi significa anche riconoscersi come parte di una comunità. Sebbene la comunità bisex non sia fra le più numerose o manifeste nella scena LGBTQI, esiste. Far parte di una comunità può portare al confronto, allo scambio di pareri o storie personali, al sentirsi meno soli e più compresi. Roba da niente, insomma.

Ecco ora un elenco di cose non-propriamente-vere o molto fastidiose che comunemente vengono pensate, dette, chieste a proposito della bisessualità. Cercherò di chiarire le mia posizione senza andare su tutte le furie, lo prometto. Ah, vado in ordine sparso.

Cosa vuol dire che sei bisessuale?

Mi piacciono sia le donne che gli uomini. Simple as that.

È una fase.

Vedete, quando vi dicono che è una fase, sono solo preoccupati che resterete “strani” per sempre. Questa affermazione non deve condizionarvi. Lo sapete voi se è una fase o no. Nessuno ha gli strumenti per giudicarlo, tranne voi. Ad esempio, la mia fase dura da tutta la vita. lunghina, eh?

Tutti in un certo senso sono bisessuali.

Sbagliato. Per come la vedo io tutti siamo potenzialmente pansessuali. Vale a dire che in teoria possiamo innamorarci o avere attrazione sessuale per uomini, donne, trans, intersessuali e compagnia bella. Ma fra quello che il nostro corpo e la nostra testa ci permettono e come stanno le cose veramente ce ne passa. Mi spiego meglio, alcune persone scelgono (non sempre liberamente) o seguono la propria inclinazione e questo basta loro. Per alcuni sono gli uomini l’oggetto del desiderio, per altri le donne. Per alcuni sono entrambi, statece.

Ma ora che stai con un uomo sei “tornata etero”?

Non funziona così. Non è un interruttore che posso spegnere e accendere in base a con chi esco! Ho una relazione con una donna, divento magicamente lesbica, poi ho una relazione con un uomo e grazieaddio sono di nuovo normale! Nein, miei cari, se mi piacciono sia gli uomini che le donne, noterò sia gli uomini che le donne, fantasticherò su entrambi e mi potrò innamorare di entrambi. Questo non toglie che, proprio come tutti gli altri, se scelgo di avere una relazione stabile con qualcuno, io resti fedele alla persona che amo, di qualunque genere sia. E questo mi porta alla prossima simpaticissima osservazione:

I bisessuali sono promiscui per natura, vanno con tutti!

Certo, esattamente come i gay si innamorano di ogni uomo che passa sotto il loro naso. *sarcasm* Vi svelo un segreto: anche noi abbiamo dei gusti, ci piacciono alcuni uomini e alcune donne. Quello che non ci piace è la gente con i pregiudizi, quindi chi la pensa così può sentirsi al sicuro: non lo/la rimorchiamo.

I bisessuali sono solo gay che non hanno capito o accettato ancora di essere gay.

Personalmente questa è quella che preferisco, perché ha l’aggravante di venire anche e spesso sentita all’interno delle comunità LGBT. Un po’ si ricollega al discorso della “fase”. Può essere anche così, per alcuni. Identificare la propria inclinazione sessuale è un processo complicato e lungo, e spesso sì, graduale. Questa considerazione però non deve far cadere nell’errore di fare di tutta l’erba un fascio. Se per qualcuno la bisessualità è uno step per arrivare ad accettare la propria omosessualità, non significa che sia per tutti così. Alcune persone sono bisessuali e continuano ad esserlo, indipendentemente dal sesso della persona con cui si vedono, indipendentemente dalla loro storia relazionale e indipendentemente da quello che pensano gli altri. Non credere nella bisessualità ha un nome, si chiama bifobia ed è una cosa brutta.

Come fai a sapere che sei bisessuale se non sei mai stato con una persona del tuo stesso sesso?

Tu come facevi a sapere che sei etero quando eri vergine? Seriously gente, pensate prima di chiedere queste cose “-.-. Uno se ne accorge se gli piacciono sia gli uomini che le donne prima o poi, no?

Ecco, per ora non me ne vengono in mente altre, ma se ho scordato qualcosa vi prego di commentare e farmelo notare e provvederò a rimediare asap.

Spero di aver chiarito qualche dubbio e di aver detto tutto.

Ah, dimenticavo di fare coming out. Ciao mondo, io sono Bbisessuale!

 

Annunci

4 pensieri riguardo “Cosa (non) vuol dire essere bisessuale

  1. La mia preferita è: la bisessualità non esiste! Dettomi in faccia, dopo che mi sono dichiarata bisessuale. Come se io stessa non esistessi e la persona che ho davanti non mi vedesse….

    Mi piace

    1. Credo sia un problema di visibilità. Lo scetticismo e la resistenza rispetto a categorie di realtà che non conosciamo sono risposte umane e naturali: se non ho esperienza di qualcosa non esiste. Bisogna avere pazienza temo.
      Quando essere bi/pan/queer sarà (passami il termine) “mainstream” come essere omosessuale per esempio, sarà più facile per noi.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...